Nella giornata del 7 giugno 2019 si terrà a Sassari, presso il Dipartimento di Chimica e Farmacia, la riunione del secondo semestre del progetto cluster Top Down finanziato nell’ambito del POR FESR Sardegna 2014-2020 e gestito da Sardegna Ricerche. L’obiettivo primario di PROSSIMO consiste nel trasferimento di tecniche e strumenti avanzati per la progettazione e l’implementazione di Cyber Physical Systems (CPS).

Il progetto PROSSIMO, avviato il 7 maggio 2018, avrà una durata di 30 mesi e si concluderà a fine 2020. Attualmente, al progetto partecipano 10 aziende operanti nel settore dell’ICT sul territorio sardo, mentre la coordinazione scientifica e gestionale del progetto è affidata a Luca Pulina, professore associato di Informatica presso l’Università degli Studi di Sassari.

Nel corso di questo incontro, saranno presentati i risultati intermedi ottenuti nel primo anno di lavoro del progetto attraverso una serie di presentazioni effettuate da docenti e ricercatori del Laboratorio Idea coinvolti nelle attività di studio e sperimentazione di PROSSIMO. Inoltre, saranno illustrate le prossime azioni, iniziative ed appuntamenti in programma per lo sviluppo ed il proseguimento delle attività del cluster.

Riunione secondo semestre del progetto

Potrebbe anche interessarti